Casinò di Las Vegas \| La capitale del divertimento

Torna di Moda la Capitale del Peccato

Las Vegas la Capitale del PeccatoDopo un lungo e quasi interminabile periodo di recessione, torna alla ribalta la Capitale del Peccato, Las Vegas. Che registra un grande ritorno di giocatori-turisti, l'industria del gioco non perde tempo e rimette in moto la macchina degli investimenti.

Dei piccoli segnali di ripresa si erano già intravisti all'inizio del 2011, ma la vera esplosione è stata da luglio ad agosto. Dove si sono rivisti i turisti del gioco accorrere in massa nella capitale del peccato.

Gli hotel praticamente vuoti fino a qualche mese fà, non hanno perso tempo per alzare i prezzi e prendere la palla al balzo. Registrando il tutto esautito in quasi tutti gli alberghi.

Las Vegas, da quasi città fantasma, ha riacceso le luci della Strip, ritornando ad essere quell'oasi luminosa in mezzo al deserto del Nevada. Ammagliando milioni di visitatori che in questo luogo di perdizione cercano di cambiare la propria vita con un lancio di dadi o con un giro di roulette.

La notte di Las Vegas è magica e unica, da vivere tutta d'un fiato senza limiti e senza timori di eccedere. In questo luogo surreale, dove chiunque può diventare ricco sfondato in pochi secondi come risvegliarsi negli inferi della miseria più cupa.

Per le vie di Las Vegas, tra un Casinò e l'altro, si incontrano giocolieri, supereroi decadenti, venditori di tutti i tipi, donne e uomini che si vendono. E soprattutto finzione! Las Vegas è la città dove tutto è lecito e possibile. Per chi vieni qui a trascorrere una vacanza, frenarsi è un delitto, perchè la trasgressione è di casa.